....

 

 

Action

 

 

Non amo parlare di pubblicità. Mi annoia. Come qualcuno molto più famoso di me, anche io evito di spiegare ai miei il mio lavoro, specialmente ora che sono un freelance. E poi non bazzicando gli aperitivi tra i creativi, diciamo che non saprei nemmeno con chi parlarne. Io amiamo uscire. Entrare nei cinema. Entrare nei musei. Entrare nelle nuove tendenze che non c'entrano nulla con gli scaffali. Amo ascoltare musica. Cucinare. Mangiare. Dipingere. Fotografare. Leggere. Correre. Bere. Solo facendo tutte queste cose puoi essere credibile quando poi è il momento di suggerire a qualcuno qualcosa da poter leggere, mangiare, bere o cucinare. Per me la creatività è sempre fuori. Chi vi dice che la creatività è dentro è solo perché la tiene prigioniera. La creatività non riesce a vivere in cattività. Muore. Fatevene una ragione.  Smettetela di vederla soffrire e liberatela. Liberiamola.

 

 

Passepartoutwriter

 

 

    North WordPress Theme by Themelovin, Elite ThemeForest Author.